CONTATTACI

Guide per aspiranti programmatori

developer con sguardo di sfida che armeggia con due pc mettendosi alla prova con java
Lezione 19 / 47

Try, catch, finally in Java

La gestione delle eccezioni in Java avviene principalmente attraverso tre blocchi di codice: try’, ‘catch’ e ‘finally’. Questi blocchi forniscono il framework necessario per monitorare le porzioni di codice per gli errori, gestire gli errori se si verificano e pulire le risorse del programma dopo che il codice è stato eseguito. 

 

Blocco Try Java

Il blocco ‘try’ contiene il codice che potrebbe causare un’eccezione. È una sezione di codice che viene “provata” per vedere se si verificano errori durante l’esecuzione. Se si verifica un’eccezione, l’esecuzione del blocco ‘try’ viene interrotta e il controllo viene passato al blocco ‘catch’ corrispondente.

 

Blocco Catch Java

Il blocco ‘catch’ segue il blocco ‘try’ e contiene il codice che gestirà l’eccezione se si verifica. Ogni blocco ‘catch’ è associato a un tipo di eccezione e gestirà solo quelle eccezioni che sono compatibili con quel tipo. Puoi avere più blocchi ‘catch’ per gestire diversi tipi di eccezioni.

 

try {
    int risultato = 10 / 0;  // Questa linea causerà un'eccezione
}

catch (ArithmeticException e) {
    System.out.println("Errore: Divisione per zero!");
}

Nel nostro software stiamo cercando di eseguire una divisione per zero all’interno di un blocco ‘try’. Questa operazione causerà un’eccezione di tipo ‘ArithmeticException’ in Java in quanto il tentativo di dividere 10 per 0 è un’operazione matematica non permessa.  A causa dell’eccezione generata nel blocco ‘try’, il controllo del programma passa immediatamente al blocco ‘catch’ corrispondente. Nel blocco catch, abbiamo specificato il tipo di eccezione che vogliamo catturare, che in questo caso è ArithmeticException.

All’interno del blocco ‘catch’, stiamo gestendo l’eccezione stampando un messaggio di errore sulla console “Errore: Divisione per zero!”. In questo modo, il codice gestisce l’eccezione in modo controllato, evitando che il programma si interrompa bruscamente e fornendo un feedback utile sull’errore che si è verificato.

 

Blocco Finally Java

Il blocco finally’ è opzionale e viene eseguito indipendentemente dal fatto che si sia verificata un’eccezione o meno. Questo blocco è utile per eseguire codice di pulizia che deve essere eseguito in ogni caso, come chiusura di file o rilascio di risorse di sistema.

 

finally {
    System.out.println("Questo blocco viene eseguito indipendentemente dal fatto che si sia verificata un'eccezione o meno.");
}

Contattaci senza impegno per informazioni sul corso

Pagamento rateale

Valore della rata: A PARTIRE DA 115 €/mese.

Esempio di finanziamento 

Importo finanziato: € 2440 in 24 rate da € 115 – TAN fisso 9,55% TAEG 12,57% – importo totale del credito € 2841.

Il costo totale del credito comprende: interessi calcolati al TAN indicato, oneri fiscali (imposta di bollo sul contratto 16,00 euro*) addebitati sulla prima rata, costo mensile di gestione pratica € 3,90, spesa di istruttoria € 0,00, spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,98 (o spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,00), imposta di bollo su rendicontazione periodica € 0,00. Modalità di rimborso obbligatoria: addebito diretto su c/c. La scadenza delle rate è determinata dal giorno della liquidazione del contratto; la data di scadenza delle rate è prevista il giorno 15 del mese. L’importo di ciascuna rata comprende una quota di capitale crescente e interessi decrescente secondo un piano di ammortamento “alla francese”. Offerta valida dal 01/01/2024 al 31/12/2024.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le informazioni precontrattuali richiedere sul punto vendita il documento “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” (SECCI) e copia del testo contrattuale. Salvo approvazione di Sella Personal Credit S.p.A. Aulab S.r.l. opera quale intermediario del credito NON in esclusiva.

*In fase di richiesta del finanziamento verrà proposta la facoltà di selezionare, in alternativa all’imposta di bollo sul contratto di 16,00 euro, l’imposta sostitutiva, pari allo 0,25% dell’importo finanziato.

Pagamento rateale

Valore della rata: A PARTIRE DA 210 €/mese.

Esempio di finanziamento  

Importo finanziato: € 4500 in 24 rate da € 210,03 – TAN fisso 9,68% TAEG 11,97% – importo totale del credito € 5146,55.

Il costo totale del credito comprende: interessi calcolati al TAN indicato, oneri fiscali (imposta di bollo sul contratto 16,00 euro*) addebitati sulla prima rata, costo mensile di gestione pratica € 3,90, spesa di istruttoria € 0,00, spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,98 (o spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,00), imposta di bollo su rendicontazione periodica € 0,00. Modalità di rimborso obbligatoria: addebito diretto su c/c. La scadenza delle rate è determinata dal giorno della liquidazione del contratto; la data di scadenza delle rate è prevista il giorno 15 del mese. L’importo di ciascuna rata comprende una quota di capitale crescente e interessi decrescente secondo un piano di ammortamento “alla francese”. Offerta valida dal 01/01/2024 al 31/12/2024.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le informazioni precontrattuali richiedere sul punto vendita il documento “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” (SECCI) e copia del testo contrattuale. Salvo approvazione di Sella Personal Credit S.p.A. Aulab S.r.l. opera quale intermediario del credito NON in esclusiva.

* In fase di richiesta del finanziamento verrà proposta la facoltà di selezionare, in alternativa all’imposta di bollo sul contratto di 16,00 euro, l’imposta sostitutiva, pari allo 0,25% dell’importo finanziato.

Contattaci senza impegno per informazioni sul corso

Scopriamo insieme se i nostri corsi fanno per te. Compila il form e aspetta la chiamata di uno dei nostri consulenti.