CONTATTACI

Guide per aspiranti programmatori

Lezione 42 / 47

JUnit per il test del tuo codice java

Esempio Pratico con JUnit

Supponiamo di avere una semplice classe `Calculator` che fornisce una funzione di addizione. Qui sotto è illustrato come potrebbe essere implementata e come si potrebbe scrivere un test unitario per il metodo `add`.

 

Implementazione della Classe Calculator

public class Calculator {

    public int add(int number1, int number2) {
        return number1 + number2;
    }

    // Altri metodi...
}

Scrittura del Test Unitario con JUnit

 

import static org.junit.Assert.*;
import org.junit.Test;

public class CalculatorTest {

    @Test // Annotazione che indica che questo metodo è un test
    public void testAdd() {
        Calculator calculator = new Calculator();
        int result = calculator.add(2, 3);
        
        // Assert che verifica se il risultato atteso è uguale a quello ottenuto
        assertEquals(5, result);
    }
}

In questo test, `assertEquals` è una dichiarazione che verifica se i due valori (atteso e risultato) sono uguali. Se non lo sono, JUnit segnalerà il test come fallito.

 

Esecuzione dei Test Unitari

Per eseguire il test, puoi utilizzare l’ambiente di sviluppo integrato (IDE) che, in genere, ha funzionalità dedicate per eseguire e visualizzare i risultati dei test JUnit. In alternativa, puoi eseguire il test dalla linea di comando se stai utilizzando un sistema di build come Maven o Gradle.

 

Best Practices per i Test Unitari

  • Isolamento: Ogni test deve essere indipendente dagli altri.
  • Nomi Significativi: I metodi di test dovrebbero avere nomi che descrivono ciò che stanno verificando.
  • Ripetibilità: I test dovrebbero fornire lo stesso risultato ogni volta che vengono eseguiti.
  • Rapidità: I test unitari dovrebbero essere veloci da eseguire.
  • Automatizzazione: I test dovrebbero essere eseguiti automaticamente, ad esempio, come parte della build o tramite script.

Contattaci senza impegno per informazioni sul corso

Pagamento rateale

Valore della rata: A PARTIRE DA 115 €/mese.

Esempio di finanziamento 

Importo finanziato: € 2440 in 24 rate da € 115 – TAN fisso 9,55% TAEG 12,57% – importo totale del credito € 2841.

Il costo totale del credito comprende: interessi calcolati al TAN indicato, oneri fiscali (imposta di bollo sul contratto 16,00 euro*) addebitati sulla prima rata, costo mensile di gestione pratica € 3,90, spesa di istruttoria € 0,00, spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,98 (o spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,00), imposta di bollo su rendicontazione periodica € 0,00. Modalità di rimborso obbligatoria: addebito diretto su c/c. La scadenza delle rate è determinata dal giorno della liquidazione del contratto; la data di scadenza delle rate è prevista il giorno 15 del mese. L’importo di ciascuna rata comprende una quota di capitale crescente e interessi decrescente secondo un piano di ammortamento “alla francese”. Offerta valida dal 01/01/2024 al 31/12/2024.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le informazioni precontrattuali richiedere sul punto vendita il documento “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” (SECCI) e copia del testo contrattuale. Salvo approvazione di Sella Personal Credit S.p.A. Aulab S.r.l. opera quale intermediario del credito NON in esclusiva.

*In fase di richiesta del finanziamento verrà proposta la facoltà di selezionare, in alternativa all’imposta di bollo sul contratto di 16,00 euro, l’imposta sostitutiva, pari allo 0,25% dell’importo finanziato.

Pagamento rateale

Valore della rata: A PARTIRE DA 210 €/mese.

Esempio di finanziamento  

Importo finanziato: € 4500 in 24 rate da € 210,03 – TAN fisso 9,68% TAEG 11,97% – importo totale del credito € 5146,55.

Il costo totale del credito comprende: interessi calcolati al TAN indicato, oneri fiscali (imposta di bollo sul contratto 16,00 euro*) addebitati sulla prima rata, costo mensile di gestione pratica € 3,90, spesa di istruttoria € 0,00, spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,98 (o spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,00), imposta di bollo su rendicontazione periodica € 0,00. Modalità di rimborso obbligatoria: addebito diretto su c/c. La scadenza delle rate è determinata dal giorno della liquidazione del contratto; la data di scadenza delle rate è prevista il giorno 15 del mese. L’importo di ciascuna rata comprende una quota di capitale crescente e interessi decrescente secondo un piano di ammortamento “alla francese”. Offerta valida dal 01/01/2024 al 31/12/2024.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le informazioni precontrattuali richiedere sul punto vendita il documento “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” (SECCI) e copia del testo contrattuale. Salvo approvazione di Sella Personal Credit S.p.A. Aulab S.r.l. opera quale intermediario del credito NON in esclusiva.

* In fase di richiesta del finanziamento verrà proposta la facoltà di selezionare, in alternativa all’imposta di bollo sul contratto di 16,00 euro, l’imposta sostitutiva, pari allo 0,25% dell’importo finanziato.

Contattaci senza impegno per informazioni sul corso

Scopriamo insieme se i nostri corsi fanno per te. Compila il form e aspetta la chiamata di uno dei nostri consulenti.