CONTATTACI

Guide per aspiranti programmatori

developer con sguardo di sfida che armeggia con due pc mettendosi alla prova con java
Lezione 20 / 47

Eccezioni comuni in Java

Nel linguaggio Java si possono incontrare diverse eccezioni comuni durante lo sviluppo o l’esecuzione di un programma. È importante conoscerle per poterle gestire in modo efficace. Ecco alcune delle eccezioni più comuni in Java:

 

NullPointerException: questa eccezione viene lanciata quando si tenta di accedere a un membro di un riferimento null.

 

String testo = null;
int lunghezza = testo.length();  // Genererà una NullPointerException

ArrayIndexOutOfBoundsException: questa eccezione viene lanciata quando si tenta di accedere a un indice di un array che è fuori dal range valido.

 

int[] numeri = {1, 2, 3};
int numero = numeri[5];  // Genererà una ArrayIndexOutOfBoundsException

ArithmeticException: questa eccezione viene lanciata in caso di condizioni eccezionali durante operazioni aritmetiche, come la divisione per zero.

 

int risultato = 10 / 0;  // Genererà una ArithmeticException

NumberFormatException: questa eccezione viene lanciata quando una conversione tra una stringa e un tipo numerico fallisce.

 

int numero = Integer.parseInt("nonUnNumero");  // Genererà una NumberFormatException

ClassCastException: Questa eccezione viene lanciata quando si tenta di castare un oggetto a una classe della quale non è un’istanza.

 

Object x = new Integer(0);
System.out.println((String)x);  // Genererà una ClassCastException

FileNotFoundException: Questa eccezione viene lanciata quando un file con il percorso specificato non viene trovato.

 

File file = new File("percorso/non/esistente");
FileInputStream fis = new FileInputStream(file);  // Genererà una FileNotFoundException

IOException: Questa è una classe di eccezione generale per rappresentare errori di I/O che potrebbero verificarsi.

 

FileInputStream fis = new FileInputStream("file.txt");
int x = fis.read();  // Potrebbe generare una IOException se ci sono problemi di lettura

Contattaci senza impegno per informazioni sul corso

Pagamento rateale

Valore della rata: A PARTIRE DA 115 €/mese.

Esempio di finanziamento 

Importo finanziato: € 2440 in 24 rate da € 115 – TAN fisso 9,55% TAEG 12,57% – importo totale del credito € 2841.

Il costo totale del credito comprende: interessi calcolati al TAN indicato, oneri fiscali (imposta di bollo sul contratto 16,00 euro*) addebitati sulla prima rata, costo mensile di gestione pratica € 3,90, spesa di istruttoria € 0,00, spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,98 (o spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,00), imposta di bollo su rendicontazione periodica € 0,00. Modalità di rimborso obbligatoria: addebito diretto su c/c. La scadenza delle rate è determinata dal giorno della liquidazione del contratto; la data di scadenza delle rate è prevista il giorno 15 del mese. L’importo di ciascuna rata comprende una quota di capitale crescente e interessi decrescente secondo un piano di ammortamento “alla francese”. Offerta valida dal 01/01/2024 al 31/12/2024.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le informazioni precontrattuali richiedere sul punto vendita il documento “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” (SECCI) e copia del testo contrattuale. Salvo approvazione di Sella Personal Credit S.p.A. Aulab S.r.l. opera quale intermediario del credito NON in esclusiva.

*In fase di richiesta del finanziamento verrà proposta la facoltà di selezionare, in alternativa all’imposta di bollo sul contratto di 16,00 euro, l’imposta sostitutiva, pari allo 0,25% dell’importo finanziato.

Pagamento rateale

Valore della rata: A PARTIRE DA 210 €/mese.

Esempio di finanziamento  

Importo finanziato: € 4500 in 24 rate da € 210,03 – TAN fisso 9,68% TAEG 11,97% – importo totale del credito € 5146,55.

Il costo totale del credito comprende: interessi calcolati al TAN indicato, oneri fiscali (imposta di bollo sul contratto 16,00 euro*) addebitati sulla prima rata, costo mensile di gestione pratica € 3,90, spesa di istruttoria € 0,00, spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,98 (o spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,00), imposta di bollo su rendicontazione periodica € 0,00. Modalità di rimborso obbligatoria: addebito diretto su c/c. La scadenza delle rate è determinata dal giorno della liquidazione del contratto; la data di scadenza delle rate è prevista il giorno 15 del mese. L’importo di ciascuna rata comprende una quota di capitale crescente e interessi decrescente secondo un piano di ammortamento “alla francese”. Offerta valida dal 01/01/2024 al 31/12/2024.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le informazioni precontrattuali richiedere sul punto vendita il documento “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” (SECCI) e copia del testo contrattuale. Salvo approvazione di Sella Personal Credit S.p.A. Aulab S.r.l. opera quale intermediario del credito NON in esclusiva.

* In fase di richiesta del finanziamento verrà proposta la facoltà di selezionare, in alternativa all’imposta di bollo sul contratto di 16,00 euro, l’imposta sostitutiva, pari allo 0,25% dell’importo finanziato.

Contattaci senza impegno per informazioni sul corso

Scopriamo insieme se i nostri corsi fanno per te. Compila il form e aspetta la chiamata di uno dei nostri consulenti.