CONTATTACI

Guide per aspiranti programmatori

developer con sguardo di sfida che armeggia con due pc mettendosi alla prova con java
Lezione 39 / 47

JavaServer Pages (JSP) ed Espressioni JSP

Le pagine JSP usano una varietà di tag personalizzati e standard per incorporare logica Java nelle pagine HTML:

  • Direttive JSP (<%@ … %>): Permettono di dare istruzioni al container JSP, come l’importazione di pacchetti o la configurazione della pagina.
  • Scriptlet (<% … %>): Sono frammenti di codice Java inseriti direttamente nella pagina JSP. Possono definire variabili o eseguire logica al momento della richiesta.
  • Espressioni JSP (<%= … %>): Valutano un’espressione Java e inseriscono il risultato nella pagina. Sono utilizzate per stampare il valore delle variabili o espressioni direttamente nel markup.
  • Dichiarazioni JSP (<%! … %>): Permettono di dichiarare metodi o variabili a livello di classe che possono essere utilizzati da altre parti della pagina JSP.

Ecco un semplice esempio di codice JSP che dimostra l’utilizzo di direttive, scriptlet, espressioni e dichiarazioni:

 

<%@ page language="java" contentType="text/html; charset=UTF-8" pageEncoding="UTF-8"%>
<%@ page import="java.util.Date" %>
<!DOCTYPE html>
<html>
<head>
    <title>Simple JSP Example</title>
</head>
<body>
    <%-- Direttiva JSP: Importazione di classi Java --%>
    <%@ page import="java.util.*" %>

    <%-- Scriptlet: Codice Java che esegue all'interno della pagina JSP --%>
    <%
        // Definizione di una variabile Java
        String saluto = "Ciao, Mondo!";
        Date data = new Date();
    %>

    <%-- Espressione JSP: Stampa di variabili Java nella pagina --%>
    <p><%= saluto %></p>
    <p>Oggi è: <%= data %></p>

    <%-- Dichiarazione JSP: Definisce variabili e metodi a livello di classe --%>
    <%!
        // Metodo definito nella pagina JSP
        public String getSaluto() {
            return "Benvenuto nella pagina JSP!";
        }
    %>

    <p><%= getSaluto() %></p>
</body>
</html>
  • Le Direttive JSP sono utilizzate per fornire istruzioni al container JSP su come gestire la pagina, come l’importazione di classi Java (<%@ page import=”java.util.*” %>). 
  • Gli Scriptlet contengono codice Java che può eseguire qualsiasi operazione come definizione di variabili o esecuzione di logica (<% String saluto = “Ciao, Mondo!”; %>).
  • Le Espressioni JSP sono utilizzate per inserire il risultato di un’espressione Java direttamente nel markup della pagina (<%= saluto %>).
  • Le Dichiarazioni JSP permettono di dichiarare variabili e metodi che possono essere utilizzati all’interno della JSP (<%! public String getSaluto() { return “Benvenuto nella pagina JSP!”; } %>).

In questo modo, JSP fornisce un potente mezzo per incorporare logica di programmazione all’interno di una pagina web, permettendo la creazione di contenuti web interattivi e dinamici.

 

Vantaggi dell’Uso di JavaServer Pages

  • Separazione tra logica di presentazione e business: JSP permette di mantenere separati il codice HTML dalla logica applicativa, facilitando la manutenzione e lo sviluppo.
  • Riduzione del codice Java nelle pagine web: Con i tag JSP, c’è meno bisogno di scrivere codice Java esplicito, rendendo le pagine più leggibili e più facili da gestire.
  • Supporto per i tag personalizzati: Gli sviluppatori possono creare propri tag JSP personalizzati, che possono essere riutilizzati attraverso diverse pagine JSP, aumentando il riutilizzo del codice.

 

Limitazioni e Considerazioni di JavaServer Pages

  • Mentre JSP semplifica lo sviluppo web, l’uso eccessivo di scriptlet è scoraggiato poiché complica la separazione tra la logica di presentazione e quella di business e può rendere il codice difficile da testare e mantenere. Inoltre, con l’avvento di framework moderni come Spring MVC, l’uso diretto di JSP è diminuito, ma rimangono una risorsa preziosa per molti progetti Java EE.

Contattaci senza impegno per informazioni sul corso

Pagamento rateale

Valore della rata: A PARTIRE DA 115 €/mese.

Esempio di finanziamento 

Importo finanziato: € 2440 in 24 rate da € 115 – TAN fisso 9,55% TAEG 12,57% – importo totale del credito € 2841.

Il costo totale del credito comprende: interessi calcolati al TAN indicato, oneri fiscali (imposta di bollo sul contratto 16,00 euro*) addebitati sulla prima rata, costo mensile di gestione pratica € 3,90, spesa di istruttoria € 0,00, spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,98 (o spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,00), imposta di bollo su rendicontazione periodica € 0,00. Modalità di rimborso obbligatoria: addebito diretto su c/c. La scadenza delle rate è determinata dal giorno della liquidazione del contratto; la data di scadenza delle rate è prevista il giorno 15 del mese. L’importo di ciascuna rata comprende una quota di capitale crescente e interessi decrescente secondo un piano di ammortamento “alla francese”. Offerta valida dal 01/01/2024 al 31/12/2024.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le informazioni precontrattuali richiedere sul punto vendita il documento “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” (SECCI) e copia del testo contrattuale. Salvo approvazione di Sella Personal Credit S.p.A. Aulab S.r.l. opera quale intermediario del credito NON in esclusiva.

*In fase di richiesta del finanziamento verrà proposta la facoltà di selezionare, in alternativa all’imposta di bollo sul contratto di 16,00 euro, l’imposta sostitutiva, pari allo 0,25% dell’importo finanziato.

Pagamento rateale

Valore della rata: A PARTIRE DA 210 €/mese.

Esempio di finanziamento  

Importo finanziato: € 4500 in 24 rate da € 210,03 – TAN fisso 9,68% TAEG 11,97% – importo totale del credito € 5146,55.

Il costo totale del credito comprende: interessi calcolati al TAN indicato, oneri fiscali (imposta di bollo sul contratto 16,00 euro*) addebitati sulla prima rata, costo mensile di gestione pratica € 3,90, spesa di istruttoria € 0,00, spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,98 (o spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,00), imposta di bollo su rendicontazione periodica € 0,00. Modalità di rimborso obbligatoria: addebito diretto su c/c. La scadenza delle rate è determinata dal giorno della liquidazione del contratto; la data di scadenza delle rate è prevista il giorno 15 del mese. L’importo di ciascuna rata comprende una quota di capitale crescente e interessi decrescente secondo un piano di ammortamento “alla francese”. Offerta valida dal 01/01/2024 al 31/12/2024.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le informazioni precontrattuali richiedere sul punto vendita il documento “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” (SECCI) e copia del testo contrattuale. Salvo approvazione di Sella Personal Credit S.p.A. Aulab S.r.l. opera quale intermediario del credito NON in esclusiva.

* In fase di richiesta del finanziamento verrà proposta la facoltà di selezionare, in alternativa all’imposta di bollo sul contratto di 16,00 euro, l’imposta sostitutiva, pari allo 0,25% dell’importo finanziato.

Contattaci senza impegno per informazioni sul corso

Scopriamo insieme se i nostri corsi fanno per te. Compila il form e aspetta la chiamata di uno dei nostri consulenti.