CONTATTACI

Guide per aspiranti programmatori

developer con sguardo di sfida che armeggia con due pc mettendosi alla prova con java
Lezione 7 / 23

Strutture dati nel linguaggio Python

Python Liste

Le liste in Python sono strutture dati fondamentali in Python che consentono di memorizzare e gestire una sequenza ordinata di elementi. Ogni elemento può essere di qualsiasi tipo, inclusi numeri, stringhe, booleani e persino altre liste.

Le liste in Python sono definite utilizzando parentesi quadre e gli elementi all’interno sono separati da virgole.

Ecco un esempio di come creare e utilizzare liste in Python:

numeri = [1, 2, 3, 4]
parole = ["casa", "albero", "sole"]
mista = [1, "python", True, 2.35


Le liste in Python offrono diversi metodi per accedere, aggiungere, rimuovere e modificare elementi. L’indice degli elementi inizia da 0, il che significa che il primo elemento ha indice 0, il secondo ha indice 1 e così via. Puoi accedere agli elementi utilizzando l’indice

print(numeri[0])  # Stampa il primo elemento: 1
print(parole[1])   # Stampa il secondo elemento: "albero"


Le liste in Python possono essere modificate in vari modi, come l’aggiunta o la rimozione di elementi:

numeri.append(6)    # Aggiunge il numero 6 alla fine della lista
parole.insert(1, "mare")  # Inserisce "mare" come secondo elemento
mista.remove(True)  # Rimuove il valore booleano True dalla lista

Metodi liste Python: i metodi utili da utilizzare con le liste

Python fornisce una serie di metodi integrati che puoi usare per manipolare le liste, che, come abbiamo appena visto, sono una delle strutture dati più versatili e comunemente usate nel linguaggio Python.

Partiamo da una semplice lista Python:

mia_lista = [1, 2, 3, 4, 5]  # Una lista di numeri interi

Ora possiamo:

  • Aggiungere elementi:

    – Il metodo ‘
    append()’ in Python aggiunge un elemento alla fine della lista.

    mia_lista.append(6)  # Aggiunge il numero 6 alla fine di mia_lista


    – Il metodo ‘
    insert()’ in Python inserisce un elemento a una posizione specificata.

    mia_lista.insert(1, 'a')  # Inserisce la stringa 'a' alla posizione 1


    – Il metodo ‘extend()’ in Python estende la lista aggiungendo tutti gli elementi di un’altra lista (o qualsiasi iterabile).

    mia_lista.extend([7, 8, 9])  # Aggiunge 7, 8, e 9 alla fine di mia_lista

     

  • Rimuovere elementi:-  Il metodo ‘remove()’ in Python rimuove il primo elemento con un certo valore.

    mia_lista.remove('a')  # Rimuove il primo elemento con valore 'a'

    –  Il metodo ‘pop()’ in Python rimuove l’elemento in una data posizione e lo restituisce. Se non viene specificata alcuna posizione, rimuove e restituisce l’ultimo elemento.

    elemento_rimosso = mia_lista.pop()  # Rimuove e restituisce l'ultimo elemento


    – 
    Il metodo ‘clear()’ in Python rimuove tutti gli elementi dalla lista.

    mia_lista.clear()  # Rimuove tutti gli elementi da mia_lista
  • Ordinare e invertire elementi:-  Il metodo ‘sort()’ in Python ordina gli elementi della lista in loco (gli elementi devono essere dello stesso tipo).
    mia_lista.sort()  # Ordina la lista in ordine crescente
    mia_lista.sort(reverse=True)  # Ordina la lista in ordine decrescente


    – 
    Il metodo ‘reverse()’ in Python inverte l’ordine degli elementi della lista in loco.

    mia_lista.reverse()  # Inverte l'ordine degli elementi in mia_lista

     

  • Ricercare e Conteggiare elementi:Il metodo ‘index()’ in Python restituisce l’indice del primo elemento con un certo valore.
    indice = mia_lista.index(3)  # Trova l'indice di 3 in mia_lista


    – Il metodo ‘count()’ in Python conta il numero di volte in cui un elemento appare nella lista.

    conteggio = mia_lista.count(3)  # Conta quante volte 3 appare in mia_lista


Inoltre, Python offre altri metodi che tornano utili per l’utilizzo delle liste:

 

  • Il metodo ‘len()’ in Python restituisce il numero di elementi in una lista.

    lunghezza = len(mia_lista)  # Restituisce il numero di elementi in mia_lista

     

  • Il metodo ‘sum()’ in Python restituisce la somma di tutti gli elementi di una lista (solo per liste numeriche).

    totale = sum(mia_lista)  # Restituisce la somma degli elementi in mia_lista

     

  • l metodi ‘max() / min()’in Python restituiscono rispettivamente il valore massimo e minimo in una lista (solo per liste omogenee)

    massimo = max(mia_lista)  # Restituisce il valore massimo in mia_lista
    minimo = min(mia_lista)  # Restituisce il valore minimo in mia_lista
    

Tuple in Python

Le tuple sono simili alle Python liste, ma sono immutabili, il che significa che non possono essere modificate dopo la creazione. Le tuple sono definite utilizzando parentesi tonde.

tuple_punto = (3, 7)

Set in Python

I set sono collezioni non ordinate di elementi unici. I set sono definiti utilizzando parentesi graffe. Le entità inserite all’interno di un set non sono modificabili, ma potremo comunque aggiungere e togliere elementi.

insieme_colori = {"rosso", "verde", "blu"}

Dizionari Python

I dizionari Python  sono strutture dati potenti e flessibili in Python che consentono di associare coppie di chiavi e valori. Ogni valore all’interno di un dizionario è associato a una chiave univoca, che funge da identificatore per accedere al valore corrispondente. I dizionari sono definiti utilizzando parentesi graffe e le coppie chiave-valore sono separate da due punti e virgola.

eta_persone = {
    "Alice": 25,
    "Bob": 30,
    "Eva": 28
}

In questo caso, le chiavi sono i nomi delle persone (“Alice”, “Bob” ed “Eva”) e i valori sono le loro età corrispondenti. Puoi accedere ai valori utilizzando le chiavi:

print(eta_persone["Alice"])  # Stampa l'età di Alice: 25
print(eta_persone["Bob"])    # Stampa l'età di Bob: 30


Puoi aggiungere nuove coppie chiave-valore o modificare i valori esistenti in un dizionario:

eta_persone["Carlos"] = 22  # Aggiunge una nuova coppia chiave-valore
eta_persone["Eva"] = 29     # Modifica il valore associato a "Eva"

I dizionari Python sono utili per rappresentare relazioni tra dati e per organizzare informazioni in modo più strutturato rispetto alle liste. Possono essere utilizzati per memorizzare dati come dettagli di contatti, proprietà degli oggetti o qualsiasi altra situazione in cui sia necessario associare valori a chiavi specifiche.

Contattaci senza impegno per informazioni sul corso

Pagamento rateale

Valore della rata: A PARTIRE DA 115 €/mese.

Esempio di finanziamento 

Importo finanziato: € 2440 in 24 rate da € 115 – TAN fisso 9,55% TAEG 12,57% – importo totale del credito € 2841.

Il costo totale del credito comprende: interessi calcolati al TAN indicato, oneri fiscali (imposta di bollo sul contratto 16,00 euro*) addebitati sulla prima rata, costo mensile di gestione pratica € 3,90, spesa di istruttoria € 0,00, spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,98 (o spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,00), imposta di bollo su rendicontazione periodica € 0,00. Modalità di rimborso obbligatoria: addebito diretto su c/c. La scadenza delle rate è determinata dal giorno della liquidazione del contratto; la data di scadenza delle rate è prevista il giorno 15 del mese. L’importo di ciascuna rata comprende una quota di capitale crescente e interessi decrescente secondo un piano di ammortamento “alla francese”. Offerta valida dal 01/01/2024 al 31/12/2024.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le informazioni precontrattuali richiedere sul punto vendita il documento “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” (SECCI) e copia del testo contrattuale. Salvo approvazione di Sella Personal Credit S.p.A. Aulab S.r.l. opera quale intermediario del credito NON in esclusiva.

*In fase di richiesta del finanziamento verrà proposta la facoltà di selezionare, in alternativa all’imposta di bollo sul contratto di 16,00 euro, l’imposta sostitutiva, pari allo 0,25% dell’importo finanziato.

Pagamento rateale

Valore della rata: A PARTIRE DA 210 €/mese.

Esempio di finanziamento  

Importo finanziato: € 4500 in 24 rate da € 210,03 – TAN fisso 9,68% TAEG 11,97% – importo totale del credito € 5146,55.

Il costo totale del credito comprende: interessi calcolati al TAN indicato, oneri fiscali (imposta di bollo sul contratto 16,00 euro*) addebitati sulla prima rata, costo mensile di gestione pratica € 3,90, spesa di istruttoria € 0,00, spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,98 (o spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,00), imposta di bollo su rendicontazione periodica € 0,00. Modalità di rimborso obbligatoria: addebito diretto su c/c. La scadenza delle rate è determinata dal giorno della liquidazione del contratto; la data di scadenza delle rate è prevista il giorno 15 del mese. L’importo di ciascuna rata comprende una quota di capitale crescente e interessi decrescente secondo un piano di ammortamento “alla francese”. Offerta valida dal 01/01/2024 al 31/12/2024.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le informazioni precontrattuali richiedere sul punto vendita il documento “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” (SECCI) e copia del testo contrattuale. Salvo approvazione di Sella Personal Credit S.p.A. Aulab S.r.l. opera quale intermediario del credito NON in esclusiva.

* In fase di richiesta del finanziamento verrà proposta la facoltà di selezionare, in alternativa all’imposta di bollo sul contratto di 16,00 euro, l’imposta sostitutiva, pari allo 0,25% dell’importo finanziato.

Contattaci senza impegno per informazioni sul corso

Scopriamo insieme se i nostri corsi fanno per te. Compila il form e aspetta la chiamata di uno dei nostri consulenti.