CONTATTACI

Guide per aspiranti programmatori

due web developer, di cui uno seduto e uno in piedi, che programmano con dei framework php
Lezione 2 / 33

Framework in PHP

Nel contesto dell’evoluzione rapida e continua del mondo della programmazione web, i framework PHP hanno giocato un ruolo cruciale, facilitando e velocizzando lo sviluppo di applicazioni web robuste e sicure. 

Dopo una breve introduzione a PHP, verranno esplorati alcuni dei framework PHP più popolari analizzando brevemente le loro caratteristiche distintive.

 

Cos’è PHP

Questa sezione ha l’obiettivo di fornire una rapida overview sul linguaggio PHP ovvero le sue origini, i suoi vantaggi e il suo ruolo nel panorama dello sviluppo web.

PHP è l’acronimo di “PHP: Hypertext Preprocessor“. È un linguaggio di scripting lato server che è stato progettato per lo sviluppo web, ma può anche essere utilizzato come linguaggio di programmazione generale. Quando parliamo di PHP come “linguaggio di scripting lato server”, intendiamo:

 

  • linguaggio di scripting: a differenza di un linguaggio di programmazione compilato come C o il linguaggio Java, PHP è un linguaggio interpretato. Ciò significa che il codice PHP viene eseguito in tempo reale piuttosto che essere precompilato. Questo lo rende più flessibile e facile da usare per operazioni dinamiche, come la generazione di contenuti HTML in base a variabili specifiche. 
  • lato server: questo termine indica che PHP viene eseguito nel contesto di un server web, non sul computer dell’utente (chiamato anche “client”). Quando un utente richiede una pagina web che contiene codice PHP, il server esegue quel codice e invia la pagina HTML risultante al browser dell’utente. Questo permette di eseguire operazioni complesse come l’interazione con un database, la gestione delle sessioni utente e altro ancora, che non sarebbero possibili o sarebbero meno sicure se eseguite lato client.

 

PHP è stato creato nel 1994 da Rasmus Lerdorf, un programmatore canadese. In origine, PHP era un semplice set di script CGI in Perl utilizzato per tracciare le visite del suo curriculum online. Da allora, è cresciuto e si è evoluto fino a diventare uno dei linguaggi di programmazione più popolari al mondo. Per completare la definizione precedente, è opportuno specificare che CGI è l’acronimo di “Common Gateway Interface” ed è uno standard che permette ai server web di eseguire programmi esterni e utilizzare il loro output come contenuto web mentre Perl è un linguaggio di programmazione ad alto livello.

Nel corso del tempo, PHP ha subito numerose revisioni e aggiornamenti. La versione più recente è la 8.x.

Tra i punti di forza di PHP spiccano la sua capacità di integrarsi facilmente con il codice HTML e molteplici database. Si può inserire codice PHP direttamente all’interno di un documento HTML e il server lo eseguirà prima di restituire la pagina elaborata al browser dell’utente. Questo permette di creare pagine web dinamiche ovvero che variano il proprio contenuto sulla base dei dati presenti all’interno del database o sulla base delle azioni effettuate dall’utente.

Il linguaggio PHP è estremamente versatile e può essere utilizzato per una vasta gamma di applicazioni web, da semplici blog fino a siti di e-commerce. Infatti, è utilizzato come linguaggio di programmazione per sistemi popolari come i CMS Drupal e WordPress o come le piattaforme di e-commerce Magento e PrestaShop. 

Infine, PHP ha un ecosistema ricco e maturo, con numerosi framework che facilitano lo sviluppo di applicazioni robuste e ben strutturate.

 

Categorie di framework in PHP

L’evoluzione dei framework PHP ha seguito una traiettoria parallela all’evoluzione del web stesso. Inizialmente, i framework PHP erano semplici e offrivano solo un set limitato di funzionalità. Successivamente, con l’aumento della complessità delle applicazioni web, i framework PHP sono diventati sempre più sofisticati introducendo funzionalità come ORM (Object-Relational Mapping), caching e autenticazione rendendo così possibile la creazione di applicazioni web più robuste e scalabili.

 

Possiamo suddividere i framework PHP nelle seguenti tipologie:

 

  • Full-Stack: offrono una soluzione completa per lo sviluppo di applicazioni web, dalla gestione del database alla presentazione dell’interfaccia utente. Grazie alle funzionalità e agli strumenti integrati è possibile costruire sia la parte di frontend che la parte di backend. Esempi: Laravel, Symfony, Yii
  • Micro-Framework: sono più leggeri e focalizzati su specifiche funzionalità, come la creazione di API RESTful, microservizi o applicazioni minimaliste. Esempi: Lumen, Slim, Silex
  • Component-Based: sono modulari e permettono di utilizzare solo i componenti necessari per il progetto offrendo una grande flessibilità. Esempi: Laminas, Aura

Questa categorizzazione non è rigida e alcuni framework possono appartenere a più di una categoria. Tuttavia, è un modo utile per comprendere le caratteristiche e gli utilizzi tipici di ciascun tipo di framework.

Framework PHP popolari

La classificazione precedente può rivelarsi utile, ma non è l’unica attuabile! Di seguito, una breve lista dei framework PHP più popolari.

Symfony

Rilasciato nel 2005 Symfony è tra i framework PHP più maturi e affidabili che hanno rivoluzionato lo sviluppo delle applicazioni web. È noto per la sua modularità e la sua vasta serie di componenti riutilizzabili che possono essere utilizzati in maniera indipendente all’interno di qualsiasi progetto PHP. È spesso utilizzato in progetti aziendali e offre un alto grado di personalizzazione. Symfony è anche la base su cui altri framework e sistemi di gestione dei contenuti, come Drupal, sono costruiti. Anche il codice del core di Laravel è basato per circa il 30% su Symfony.

Laravel

Laravel è uno dei framework PHP più popolari grazie alla sua sintassi elegante e relativa facilità di utilizzo. Lanciato nel 2011, offre funzionalità come routing RESTful, ORM chiamato Eloquent e un potente sistema di templating chiamato Blade. Laravel è particolarmente apprezzato per la sua comunità attiva e la vasta gamma di plugin di terze parti disponibili online.

CodeIgniter

Pubblicato nel 2006, CodeIgniter è un framework PHP leggero e performante che aiuta gli sviluppatori a costruire rapidamente nuovi progetti. Infatti, è particolarmente utile per gli sviluppatori che vogliono un framework senza troppi requisiti di configurazione. Codeigniter è flessibile a livello strutturale, infatti incoraggia l’utilizzo del pattern MVC senza imporlo lasciando libero lo sviluppatore di seguire il modello architetturale che preferisce.

Yii

Yii nasce nel 2008 e nel suo sito ufficiale viene definito come veloce, sicuro ed efficiente. Incentrato sulla sicurezza, incorpora robusti meccanismi per proteggere le applicazioni da vari tipi di attacchi. Dispone anche di uno strumento di generazione automatizzata del codice, chiamato Gii, particolarmente utile per creare pagine CRUD (Create, Read, Update, Delete) in maniera visuale.

Slim

Slim è un micro-framework in PHP pubblicato per la prima volta nel 2010. A differenza degli altri framework visti fino ad ora, Slim dispone di meno funzionalità ma è molto utile per la creazione di API e semplici web-app. Infatti, è particolarmente adatto per la creazione di micro-servizi e API RESTful.

 

I framework PHP hanno rivoluzionato il modo in cui si sviluppano le applicazioni web, offrendo struttura, sicurezza e velocità nel processo di sviluppo. La scelta del framework giusto dipende da vari fattori come la complessità del progetto, le esigenze specifiche e la preferenza personale dello sviluppatore.

Contattaci senza impegno per informazioni sul corso

Pagamento rateale

Valore della rata: A PARTIRE DA 115 €/mese.

Esempio di finanziamento 

Importo finanziato: € 2440 in 24 rate da € 115 – TAN fisso 9,55% TAEG 12,57% – importo totale del credito € 2841.

Il costo totale del credito comprende: interessi calcolati al TAN indicato, oneri fiscali (imposta di bollo sul contratto 16,00 euro*) addebitati sulla prima rata, costo mensile di gestione pratica € 3,90, spesa di istruttoria € 0,00, spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,98 (o spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,00), imposta di bollo su rendicontazione periodica € 0,00. Modalità di rimborso obbligatoria: addebito diretto su c/c. La scadenza delle rate è determinata dal giorno della liquidazione del contratto; la data di scadenza delle rate è prevista il giorno 15 del mese. L’importo di ciascuna rata comprende una quota di capitale crescente e interessi decrescente secondo un piano di ammortamento “alla francese”. Offerta valida dal 01/01/2024 al 31/12/2024.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le informazioni precontrattuali richiedere sul punto vendita il documento “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” (SECCI) e copia del testo contrattuale. Salvo approvazione di Sella Personal Credit S.p.A. Aulab S.r.l. opera quale intermediario del credito NON in esclusiva.

*In fase di richiesta del finanziamento verrà proposta la facoltà di selezionare, in alternativa all’imposta di bollo sul contratto di 16,00 euro, l’imposta sostitutiva, pari allo 0,25% dell’importo finanziato.

Pagamento rateale

Valore della rata: A PARTIRE DA 210 €/mese.

Esempio di finanziamento  

Importo finanziato: € 4500 in 24 rate da € 210,03 – TAN fisso 9,68% TAEG 11,97% – importo totale del credito € 5146,55.

Il costo totale del credito comprende: interessi calcolati al TAN indicato, oneri fiscali (imposta di bollo sul contratto 16,00 euro*) addebitati sulla prima rata, costo mensile di gestione pratica € 3,90, spesa di istruttoria € 0,00, spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,98 (o spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,00), imposta di bollo su rendicontazione periodica € 0,00. Modalità di rimborso obbligatoria: addebito diretto su c/c. La scadenza delle rate è determinata dal giorno della liquidazione del contratto; la data di scadenza delle rate è prevista il giorno 15 del mese. L’importo di ciascuna rata comprende una quota di capitale crescente e interessi decrescente secondo un piano di ammortamento “alla francese”. Offerta valida dal 01/01/2024 al 31/12/2024.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le informazioni precontrattuali richiedere sul punto vendita il documento “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” (SECCI) e copia del testo contrattuale. Salvo approvazione di Sella Personal Credit S.p.A. Aulab S.r.l. opera quale intermediario del credito NON in esclusiva.

* In fase di richiesta del finanziamento verrà proposta la facoltà di selezionare, in alternativa all’imposta di bollo sul contratto di 16,00 euro, l’imposta sostitutiva, pari allo 0,25% dell’importo finanziato.

Contattaci senza impegno per informazioni sul corso

Scopriamo insieme se i nostri corsi fanno per te. Compila il form e aspetta la chiamata di uno dei nostri consulenti.