CONTATTACI

Esercizio con array in Java

developer con sguardo di sfida che armeggia con due pc mettendosi alla prova con java

Immaginiamo di essere studenti e di voler calcolare la media dei nostri voti. Creeremo un programma Java che utilizzi un array per immagazzinare i voti e poi calcoli e stampi la media, qui i voti 25, 30, 28, 24, 29, 30.   public class MediaVoti { public static void main(String[] args) { int[] voti = […]

Array in java

developer con sguardo di sfida che armeggia con due pc mettendosi alla prova con java

Un array in Java è un contenitore di dati che ha una dimensione fissa. La dimensione dell’array determina quanti elementi può contenere. Una volta creato un array, la sua dimensione non può essere modificata. Gli array sono utili quando si desidera raggruppare e gestire insieme un insieme di elementi correlati.   Per creare un array […]

Variabili, costanti e tipi di dati in Java

developer con sguardo di sfida che armeggia con due pc mettendosi alla prova con java

Dichiarazione e variabili in Java Nel linguaggio Java, le variabili e le costanti sono elementi fondamentali che permettono di memorizzare dati nel tuo programma. Le variabili sono come scatole dove puoi mettere valori che potrebbero cambiare nel tempo; le costanti, invece, sono  scatole con coperchi sigillati che contengono valori che non cambieranno mai. Quando dichiariamo […]

Metodi in Java

developer con sguardo di sfida che armeggia con due pc mettendosi alla prova con java

I metodi definiscono le azioni che gli oggetti di una classe possono eseguire.   Definizione di metodo in Java e tipi di ritorno Un metodo nel linguaggio Java può avere un tipo di ritorno specifico, come int, double, String, o può essere void se non restituisce nulla.   ‘’’Java public class Auto { // Attributi […]

Classi in Java

developer con sguardo di sfida che armeggia con due pc mettendosi alla prova con java

Le classi in Java sono strutture che definiscono le caratteristiche e i comportamenti degli oggetti che saranno creati a partire da esse. Sono fondamentali per l’astrazione dei dati e l’incapsulamento, due pilastri della programmazione orientata agli oggetti.   Definizione di una classe in Java Per definire una classe, si utilizza la parola chiave class, seguita […]

Java e l’evoluzione dell’ecosistema di sviluppo

developer con sguardo di sfida che armeggia con due pc mettendosi alla prova con java

Java e il suo futuro nell’ecosistema di sviluppo software si prospettano luminosi e pieni di evoluzioni. La costante innovazione di Java è testimoniata dal recente rilascio di Java SE 21 LTS, che ha introdotto funzionalità avanzate come i Virtual Threads e il Pattern Matching migliorato. Queste innovazioni si rivolgono direttamente alle sfide moderne dello sviluppo, […]

Eventi e gestione degli eventi in JavaFX

developer con sguardo di sfida che armeggia con due pc mettendosi alla prova con java

Gli eventi in JavaFX sono rappresentati da oggetti che estendono la classe Event. Questi oggetti contengono informazioni sull’evento, come il tipo di evento, lo stato del tasto o del mouse, e altre informazioni pertinenti.   Gestione degli Eventi Per gestire gli eventi in JavaFX, si seguono questi passaggi: Definire un EventHandler: Un EventHandler è un’interfaccia […]

Come creare un’interfaccia utente con JavaFX

developer con sguardo di sfida che armeggia con due pc mettendosi alla prova con java

Creare un’interfaccia utente (UI) con JavaFX può essere un processo piuttosto diretto e piacevole. JavaFX fornisce un framework ricco per il design di UI che può essere sia esteticamente gradevole che funzionalmente complesso. Ecco una guida passo-passo per creare una semplice UI con JavaFX.   Prerequisiti Prima di iniziare, assicurati di avere l’ultimo JDK installato […]

JavaFX

developer con sguardo di sfida che armeggia con due pc mettendosi alla prova con java

Nel vasto ecosistema di Java, JavaFX emerge come una potente libreria per lo sviluppo di interfacce grafiche utente (GUI). Mentre le precedenti API di Java come Swing e AWT hanno giocato il loro ruolo, JavaFX offre un approccio moderno e ricco di funzionalità per creare GUI ricche e reattive. In questo articolo, esploreremo JavaFX, le […]

Design patterns in Java

developer con sguardo di sfida che armeggia con due pc mettendosi alla prova con java

Lo sviluppo di software è una disciplina tanto artistica quanto tecnica, che richiede non solo capacità di codifica ma anche una progettazione attenta. I design patterns, o “modelli di progettazione”, sono soluzioni consolidate a problemi ricorrenti nello sviluppo software. Questi modelli offrono un linguaggio comune tra gli sviluppatori e servono come strumenti per creare software […]

JUnit per il test del tuo codice java

Esempio Pratico con JUnit Supponiamo di avere una semplice classe `Calculator` che fornisce una funzione di addizione. Qui sotto è illustrato come potrebbe essere implementata e come si potrebbe scrivere un test unitario per il metodo `add`.   Implementazione della Classe Calculator public class Calculator { public int add(int number1, int number2) { return number1 […]

Cos’è un test unitario

developer con sguardo di sfida che armeggia con due pc mettendosi alla prova con java

Nel mondo dello sviluppo software, testare il proprio codice non è solo una buona pratica, è una necessità assoluta. Per gli sviluppatori Java, il test unitario rappresentano la prima linea di difesa contro i bug e assicurano che il codice funzioni come previsto. Cos’è un test unitario Il test unitario è una fase cruciale nello […]

Creazione di API RESTful con Java

developer con sguardo di sfida che armeggia con due pc mettendosi alla prova con java

Cos’è un’API Le API, o Application Programming Interfaces, sono insiemi di regole che consentono a diversi software di interagire tra loro. Fungono da intermediari che permettono a due applicazioni di comunicare, inviando richieste e ricevendo risposte.   Immagina che tu voglia prenotare un volo tramite un’applicazione di viaggio sul tuo telefono. L’applicazione si connette all’API […]

JavaServer Pages (JSP) ed Espressioni JSP

developer con sguardo di sfida che armeggia con due pc mettendosi alla prova con java

Le pagine JSP usano una varietà di tag personalizzati e standard per incorporare logica Java nelle pagine HTML: Direttive JSP (<%@ … %>): Permettono di dare istruzioni al container JSP, come l’importazione di pacchetti o la configurazione della pagina. Scriptlet (<% … %>): Sono frammenti di codice Java inseriti direttamente nella pagina JSP. Possono definire […]

Applicazioni dei Servlet in Java

developer con sguardo di sfida che armeggia con due pc mettendosi alla prova con java

Ma quali potrebbero essere le applicazioni concrete dei serverlet Java? Scopriamone alcune: Generazione dinamica di contenuti:  I servlet possono generare contenuti HTML dinamici, leggere dati da un database e presentarli all’utente in forma di HTML o altri formati come JSON e XML. Gestione di form: Possono processare e rispondere ai dati inviati dagli utenti attraverso […]

Ciclo di vita di un Servlet in Java

developer con sguardo di sfida che armeggia con due pc mettendosi alla prova con java

Il ciclo di vita di un servlet è definito da tre fasi principali: inizializzazione, elaborazione delle richieste e distruzione. Esploriamole insieme!   Fase 1: inzializzazione Caricamento: Il contenitore servlet carica la classe servlet, di solito al primo accesso, ma può anche essere caricata all’avvio del contenitore se configurato in questo modo. Creazione dell’istanza: Viene creata […]

Introduzione ai servlet in Java

developer con sguardo di sfida che armeggia con due pc mettendosi alla prova con java

Lo sviluppo di applicazioni web utilizzando Java si basa principalmente su due tecnologie robuste e ben consolidate: i servlet e le JavaServer Pages (JSP).   Cos’ è un servlet in Java Per iniziare, un servlet è una classe Java che vive sul lato server e risponde alle richieste dei client, come un browser web. È […]

Esercizio con Java Collections

developer con sguardo di sfida che armeggia con due pc mettendosi alla prova con java

Per sedimentare i concetti espressi in questa sezione dedicata alle collections in Java proviamo a fare un esercizio insieme! Pronto? Cominciamo! Esercizio guidato: gestione di una biblioteca con Java Collections Obiettivi: Creare una lista ArrayList di libri nella biblioteca. Gestire una lista LinkedList di utenti in attesa di un libro. Utilizzare un HashSet per memorizzare […]

Contattaci senza impegno per informazioni sul corso

Pagamento rateale

Valore della rata: A PARTIRE DA 115 €/mese.

Esempio di finanziamento 

Importo finanziato: € 2440 in 24 rate da € 115 – TAN fisso 9,55% TAEG 12,57% – importo totale del credito € 2841.

Il costo totale del credito comprende: interessi calcolati al TAN indicato, oneri fiscali (imposta di bollo sul contratto 16,00 euro*) addebitati sulla prima rata, costo mensile di gestione pratica € 3,90, spesa di istruttoria € 0,00, spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,98 (o spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,00), imposta di bollo su rendicontazione periodica € 0,00. Modalità di rimborso obbligatoria: addebito diretto su c/c. La scadenza delle rate è determinata dal giorno della liquidazione del contratto; la data di scadenza delle rate è prevista il giorno 15 del mese. L’importo di ciascuna rata comprende una quota di capitale crescente e interessi decrescente secondo un piano di ammortamento “alla francese”. Offerta valida dal 01/01/2024 al 31/12/2024.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le informazioni precontrattuali richiedere sul punto vendita il documento “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” (SECCI) e copia del testo contrattuale. Salvo approvazione di Sella Personal Credit S.p.A. Aulab S.r.l. opera quale intermediario del credito NON in esclusiva.

*In fase di richiesta del finanziamento verrà proposta la facoltà di selezionare, in alternativa all’imposta di bollo sul contratto di 16,00 euro, l’imposta sostitutiva, pari allo 0,25% dell’importo finanziato.

Pagamento rateale

Valore della rata: A PARTIRE DA 210 €/mese.

Esempio di finanziamento  

Importo finanziato: € 4500 in 24 rate da € 210,03 – TAN fisso 9,68% TAEG 11,97% – importo totale del credito € 5146,55.

Il costo totale del credito comprende: interessi calcolati al TAN indicato, oneri fiscali (imposta di bollo sul contratto 16,00 euro*) addebitati sulla prima rata, costo mensile di gestione pratica € 3,90, spesa di istruttoria € 0,00, spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,98 (o spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,00), imposta di bollo su rendicontazione periodica € 0,00. Modalità di rimborso obbligatoria: addebito diretto su c/c. La scadenza delle rate è determinata dal giorno della liquidazione del contratto; la data di scadenza delle rate è prevista il giorno 15 del mese. L’importo di ciascuna rata comprende una quota di capitale crescente e interessi decrescente secondo un piano di ammortamento “alla francese”. Offerta valida dal 01/01/2024 al 31/12/2024.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le informazioni precontrattuali richiedere sul punto vendita il documento “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” (SECCI) e copia del testo contrattuale. Salvo approvazione di Sella Personal Credit S.p.A. Aulab S.r.l. opera quale intermediario del credito NON in esclusiva.

* In fase di richiesta del finanziamento verrà proposta la facoltà di selezionare, in alternativa all’imposta di bollo sul contratto di 16,00 euro, l’imposta sostitutiva, pari allo 0,25% dell’importo finanziato.

Contattaci senza impegno per informazioni sul corso

Scopriamo insieme se i nostri corsi fanno per te. Compila il form e aspetta la chiamata di uno dei nostri consulenti.