CONTATTACI

Blog

donna che esce da uno schermo sul quale si vedono ingranaggi, con un fumetto con una chiave inglese all'interno

I 5 motivi per cui con il Curriculum Vitae Europeo non troverai mai lavoro

Hai inviato centinaia di curriculum e non hai ricevuto altro che risposte deludenti, o peggio il nulla cosmico? Eppure hai compilato il modello europeo in tutte le sue parti, anche quelle che ti sembravano completamente inutili ed insensate!

E se fosse proprio questo il problema? Oggi vogliamo spiegarti in 5 punti perché con questo tipo di CV hai le stesse probabilità di trovare lavoro di quante ne hai di vincere al superenalotto.

 

1 – Non ti permette di distinguerti. In un paese in cui i posti di lavoro sono pochissimi e i candidati sempre più qualificati, sono i piccoli dettagli a fare la differenza. Le aziende non si accontentano più di sapere quali siano le tue esperienze professionali, ma vogliono scoprire che persona sei realmente, e questo tipo di curriculum non ti da la possibilità di mostrare la tua personalità. Al contrario, standardizza tutti i candidati e li pone allo stesso livello.

2 – La sua struttura non è funzionale per le aziende. Si dice che il recruiter valuti ogni curriculum in soli 6 secondi. Che sia vero o no, di sicuro non avrà tempo da perdere per leggere righe tutte uguali piene di competenze inutili come le vostre “buone capacità relazionali” acquisite durante il lavoro estivo al bar.

3 – Il formato del Curriculum Vitae Europeo è a dir poco ingestibile. Con qualunque programma cercherai di aprirlo finirai sempre per modificarne irreversibilmente il layout. Perderai più tempo a capire dove e come inserire i tuoi dati che a fare la lista delle tue esperienze professionali.

4 – Il curriculum Vitae Europeo non mostra chi sei. Questa poesia di Wislawa Szymborska spiega il concetto in maniera poetica “A prescindere da quanto si è vissuto, il curriculum dovrebbe essere breve. È d’obbligo concisione e selezione dei fatti. Cambiare paesaggi in indirizzi e ricordi incerti in date fisse.”  Chiaramente lanciarsi nel racconto di aneddoti improbabili nel proprio CV non è la mossa migliore, ma esiste di sicuro una giusta via di mezzo.

5 – È​ mortalmente noioso! Come una lezione di chimica al liceo, o come accompagnare la tua fidanzata a fare shopping. Dagli un’occhiata sincera: perderesti 10 minuti del tuo tempo a leggere sezioni apparentemente identiche tra loro sulle esperienze professionali di un perfetto estraneo o preferiresti un bel cv colorato e creativo che a prima vista ti faccia capire con che genere di persona hai a che fare?

Se anche tu preferisci la seconda opzione, a questo link potrai trovare tante idee creative (e un po’ folli) alle quali ispirarti per  avere un curriculum davvero fuori dal comune!

Articoli correlati

Il linguaggio HTML (Hypertext Markup Language) è uno dei più conosciuti e diffusi: lo si trova infatti praticamente in tutte le pagine web esistenti. È una scelta popolare tra i principianti che si…

Seguici su Facebook

Vuoi entrare nel mondo della programmazione?

Scopri di più sui nostri corsi!

Chiamaci al numero verde

Contattaci su WhatsApp

Contattaci senza impegno per informazioni sul corso

Pagamento rateale

Valore della rata: A PARTIRE DA 115 €/mese.

Esempio di finanziamento 

Importo finanziato: € 2440 in 24 rate da € 115 – TAN fisso 9,55% TAEG 12,57% – importo totale del credito € 2841.

Il costo totale del credito comprende: interessi calcolati al TAN indicato, oneri fiscali (imposta di bollo sul contratto 16,00 euro*) addebitati sulla prima rata, costo mensile di gestione pratica € 3,90, spesa di istruttoria € 0,00, spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,98 (o spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,00), imposta di bollo su rendicontazione periodica € 0,00. Modalità di rimborso obbligatoria: addebito diretto su c/c. La scadenza delle rate è determinata dal giorno della liquidazione del contratto; la data di scadenza delle rate è prevista il giorno 15 del mese. L’importo di ciascuna rata comprende una quota di capitale crescente e interessi decrescente secondo un piano di ammortamento “alla francese”. Offerta valida dal 01/01/2024 al 31/12/2024.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le informazioni precontrattuali richiedere sul punto vendita il documento “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” (SECCI) e copia del testo contrattuale. Salvo approvazione di Sella Personal Credit S.p.A. Aulab S.r.l. opera quale intermediario del credito NON in esclusiva.

*In fase di richiesta del finanziamento verrà proposta la facoltà di selezionare, in alternativa all’imposta di bollo sul contratto di 16,00 euro, l’imposta sostitutiva, pari allo 0,25% dell’importo finanziato.

Pagamento rateale

Valore della rata: A PARTIRE DA 210 €/mese.

Esempio di finanziamento  

Importo finanziato: € 4500 in 24 rate da € 210,03 – TAN fisso 9,68% TAEG 11,97% – importo totale del credito € 5146,55.

Il costo totale del credito comprende: interessi calcolati al TAN indicato, oneri fiscali (imposta di bollo sul contratto 16,00 euro*) addebitati sulla prima rata, costo mensile di gestione pratica € 3,90, spesa di istruttoria € 0,00, spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,98 (o spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,00), imposta di bollo su rendicontazione periodica € 0,00. Modalità di rimborso obbligatoria: addebito diretto su c/c. La scadenza delle rate è determinata dal giorno della liquidazione del contratto; la data di scadenza delle rate è prevista il giorno 15 del mese. L’importo di ciascuna rata comprende una quota di capitale crescente e interessi decrescente secondo un piano di ammortamento “alla francese”. Offerta valida dal 01/01/2024 al 31/12/2024.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le informazioni precontrattuali richiedere sul punto vendita il documento “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” (SECCI) e copia del testo contrattuale. Salvo approvazione di Sella Personal Credit S.p.A. Aulab S.r.l. opera quale intermediario del credito NON in esclusiva.

* In fase di richiesta del finanziamento verrà proposta la facoltà di selezionare, in alternativa all’imposta di bollo sul contratto di 16,00 euro, l’imposta sostitutiva, pari allo 0,25% dell’importo finanziato.

Contattaci senza impegno per informazioni sul corso

Scopriamo insieme se i nostri corsi fanno per te. Compila il form e aspetta la chiamata di uno dei nostri consulenti.