CONTATTACI

Blog

Sviluppo Code e No Code: le differenze

L'informatica è sempre presentata come una scienza complessa, inarrivabile. E non nego questo detto, la realizzazione di programmi avanzati è sicuramente una cosa molto difficile. Ma se si vogliono realizzare programmi base, che siano per diletto o per lavoro, il discorso cambia completamente. 

Negli ultimi anni la tecnologia  si è sempre più insidiata nella nostra vita quotidiana con il conseguente aumento di richiesta di figure specializzate in questo campo. Di pari passo internet si è popolato di corsi di programmazione in grado di fornirti tutte le basi, e anche più, in meno di un anno di corso.

Aulab in primis offre corsi professionali, ma possiamo citare anche il famosissimo Udemy, per quanto i loro approcci e le loro certificazioni abbiano ovviamente un peso diverso. 

Se da una parte internet si è popolato di corsi di programmazione capaci di insegnarti la materia sin dalle sua fondamenta, come sempre accade, è nato un secondo ramo con il compito di rendere l’informatica accessibile a tutti, anche a chi non vuole mettersi a studiare e programmare. 

È nato così il No Code, che come possiamo evincere dal nome, non comporta la scrittura di alcun codice. Immaginate di stare usando dei lego, ogni mattoncino rappresenta un blocco precompilato che permette determinate funzioni. Il vostro compito è quello di costruire ciò che preferite a partire da questi mattoni che vi vengono forniti, dovete quindi incastrare funzioni “prefabbricate” tra di loro in modo che funzionino in sinergia.

Questo approccio per quanto più limitante, non potete ad esempio crearvi un mattoncino nuovo che non avete, risulta essere più immediato e semplice per chi non ha grandi esigenze e vuole ottenere un risultato. Di fatto risulta essere molto utilizzato lato business per la creazione di applicazioni da fornire ai consumatori.

 

Diffusione e popolarità del No Code

 

È facile immaginare perché il No Code sia diventato così popolare in breve tempo. E’ come iniziare ad imparare a suonare il violino o il pianoforte, con il violino passi un anno ad imparare come eseguire una nota correttamente, con il pianoforte alla prima lezione impari una musica semplice ed orecchiabile. Chiunque sarebbe entusiasta di ottenere risultati velocemente e con semplicità. E se ci si limita ad una serie di programmi semplici questa metodologia risulta anche essere funzionale ed economia sia in termini di risorse che di tempo.

Sviluppare con un’interfaccia grafica a blocchi, senza poter creare errori di compilazione (per quanto si possano ottenere errori logici), con componenti riutilizzabili e da ogni piattaforma può sembrare il paradiso.

Eppure come ogni paradiso ha anche il suo inferno, la facilità di realizzazione limita molto il processo organizzativo che precede la messa in atto del programma e non sempre le applicazioni realizzate sono adatte per interagire con il pubblico a cui si mira. Queste applicazioni non rendono una persona qualunque un programmatore professionista con esperienza, è sempre opportuno affidarsi ad esperti del settore. 

Infine l’aspetto più importante è la similarità, in un mondo in cui ogni giorno nascono migliaia di start up diverse, ognuna con la propria applicazione, creare qualcosa partendo dagli stessi asset non porterà mai a risplendere per novità di funzioni e originalità di design..

 

Differenze Code – No Code

 

Caratteristiche

Code 

No Code

Risorse di sviluppo

 

Programmatori esperti in applicazioni web e mobile

 

Interfaccia intuitiva e sviluppatori formati in contesti No Code

Tempi di sviluppo

Codice lungo che richiede molteplici prototipi e fasi.

Nessun codice e abbastanza veloce da realizzare

Costi di sviluppo

Variabili. Media europea 65 euro l’ora.

Variabili a seconda della qualità della piattaforma, indicativamente 4000 euro al mese

Multipiattaforma

Richiede maggior tempo di sviluppo

Facile da estendere

Funzionalità

Qualsiasi funzionalità richiesta è realizzabile nel giusto tempo

Funzionalità limitate e identiche a quelle della concorrenza

Ottimizzazione

Ogni App viene ottimizzata dal team a seconda dell’ambienta che ci si aspetta di utilizzare

 

Ottimizzazione molto limitata

Design

Dato un modello è possibile realizzare ogni tipo di design e animazione

Possibile scelta di design standard e animazioni standard

Aggiornamento di funzionalità

Aggiornamenti lenti ma che possono includere qualsiasi richiesta

Aggiornamenti veloci ma limitati alle funzionalità offerte dal sito

 

Code, No Code, quale scegliere

 

La scelta di un sistema piuttosto che l’altro è molto immediata in quanto offrono soluzioni diverse per bacini di utenza diversi. Le App sviluppate con metodologia No Code sono meno costose ma conseguentemente meno uniche e meno ricche di funzionalità.

Ideali quindi per aziende giovani o che vogliono testare la risposta dell’utente ad un'applicazione mobile mai fornita prima.

Ovviamente un’azienda affermata che vuole fare dell’app il suo servizio di punta deve rivolgersi ad un team di sviluppatori in grado realizzare ogni scelta del cliente senza scendere a compromessi, se non di tempo e denaro, ma come le metodologie dello sviluppo agile ci insegnano la qualità ripaga sempre.

Molte start up nascono ogni giorno ma molte di esse muoiono, e spesso la causa è un'app lenta, che non offre le funzionalità promesse e per quanto si basi su un’idea geniale al giorno d'oggi ciò che fa perdere tempo inutilmente non vale la pena, e spesso un investimento in più è una preoccupazione in meno.

Articoli correlati

Il linguaggio HTML (Hypertext Markup Language) è uno dei più conosciuti e diffusi: lo si trova infatti praticamente in tutte le pagine web esistenti. È una scelta popolare tra i principianti che si…

Seguici su Facebook

Vuoi entrare nel mondo della programmazione?

Scopri di più sui nostri corsi!

Chiamaci al numero verde

Contattaci su WhatsApp

Contattaci senza impegno per informazioni sul corso

Pagamento rateale

Valore della rata: A PARTIRE DA 115 €/mese.

Esempio di finanziamento 

Importo finanziato: € 2440 in 24 rate da € 115 – TAN fisso 9,55% TAEG 12,57% – importo totale del credito € 2841.

Il costo totale del credito comprende: interessi calcolati al TAN indicato, oneri fiscali (imposta di bollo sul contratto 16,00 euro*) addebitati sulla prima rata, costo mensile di gestione pratica € 3,90, spesa di istruttoria € 0,00, spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,98 (o spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,00), imposta di bollo su rendicontazione periodica € 0,00. Modalità di rimborso obbligatoria: addebito diretto su c/c. La scadenza delle rate è determinata dal giorno della liquidazione del contratto; la data di scadenza delle rate è prevista il giorno 15 del mese. L’importo di ciascuna rata comprende una quota di capitale crescente e interessi decrescente secondo un piano di ammortamento “alla francese”. Offerta valida dal 01/01/2024 al 31/12/2024.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le informazioni precontrattuali richiedere sul punto vendita il documento “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” (SECCI) e copia del testo contrattuale. Salvo approvazione di Sella Personal Credit S.p.A. Aulab S.r.l. opera quale intermediario del credito NON in esclusiva.

*In fase di richiesta del finanziamento verrà proposta la facoltà di selezionare, in alternativa all’imposta di bollo sul contratto di 16,00 euro, l’imposta sostitutiva, pari allo 0,25% dell’importo finanziato.

Pagamento rateale

Valore della rata: A PARTIRE DA 210 €/mese.

Esempio di finanziamento  

Importo finanziato: € 4500 in 24 rate da € 210,03 – TAN fisso 9,68% TAEG 11,97% – importo totale del credito € 5146,55.

Il costo totale del credito comprende: interessi calcolati al TAN indicato, oneri fiscali (imposta di bollo sul contratto 16,00 euro*) addebitati sulla prima rata, costo mensile di gestione pratica € 3,90, spesa di istruttoria € 0,00, spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,98 (o spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,00), imposta di bollo su rendicontazione periodica € 0,00. Modalità di rimborso obbligatoria: addebito diretto su c/c. La scadenza delle rate è determinata dal giorno della liquidazione del contratto; la data di scadenza delle rate è prevista il giorno 15 del mese. L’importo di ciascuna rata comprende una quota di capitale crescente e interessi decrescente secondo un piano di ammortamento “alla francese”. Offerta valida dal 01/01/2024 al 31/12/2024.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le informazioni precontrattuali richiedere sul punto vendita il documento “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” (SECCI) e copia del testo contrattuale. Salvo approvazione di Sella Personal Credit S.p.A. Aulab S.r.l. opera quale intermediario del credito NON in esclusiva.

* In fase di richiesta del finanziamento verrà proposta la facoltà di selezionare, in alternativa all’imposta di bollo sul contratto di 16,00 euro, l’imposta sostitutiva, pari allo 0,25% dell’importo finanziato.

Contattaci senza impegno per informazioni sul corso

Scopriamo insieme se i nostri corsi fanno per te. Compila il form e aspetta la chiamata di uno dei nostri consulenti.