CONTATTACI

Blog

ragazza che dipinge una grande tela su cavalletto

Intelligenza artificiale immagini: che cos’è midjourney?

Intelligenza Artificiale: midjourney al servizio delle Immagini

Nel vasto panorama dell’intelligenza artificiale dedicata alle immagini, MidJourney si presenta come una soluzione innovativa che promette di rivoluzionare il modo in cui interagiamo con le nostre rappresentazioni visive. Ma cos’è esattamente MidJourney, e come possiamo sfruttare appieno il suo potenziale? In questo articolo, scopriremo in maniera più dettagliata MidJourney, esaminando cosa offre, come funziona e come può essere utilizzato.

MidJourney cos’è?

MidJourney è un algoritmo di intelligenza artificiale text-to-image creato nel 2022. Questo software nasce dal laboratorio di ricerca omonimo ed è in grado di generare, in modo estremamente dettagliato, delle immagini in base al prompt utilizzato per descrivere la rappresentazione che si desidera. MidJourney si distingue per la sua capacità di apprendimento continuo, che consente un’evoluzione costante delle sue funzionalità in risposta alle nuove sfide nell’ambito delle immagini.

Come Funziona MidJourney: il cuore dell’Intelligenza Artificiale applicata alle Immagini

Il funzionamento di MidJourney si basa su algoritmi di apprendimento automatico e NLP (Natural Language Processing) sofisticati, utilizzando reti neurali profonde per analizzare e interpretare informazioni visive. La piattaforma è in grado di riconoscere pattern complessi, identificare oggetti e, addirittura, comprendere il contesto delle immagini, aprendo le porte a una vasta gamma di applicazioni. Per accedere a MidJourney, ti basterà aprire Discord, celebre software per la comunicazione/creazione di community.

Una volta all’interno di Discord, nella barra laterale sinistra, cerca il server di MidJourney. Potrebbe essere necessario utilizzare l’opzione di ricerca se non è già presente nella lista dei server a cui sei iscritto. Trovato il server di MidJourney, fai clic su di esso per visualizzare i dettagli. Cerca il pulsante “Unisciti al server” e clicca su di esso per diventare membro del server: un gioco da ragazzi!  (Capire se inserire anche il fatto di aprire la chat col midjourney bot)

 

Come si usa MidJourney: Un’esperienza utente intuitiva e potente

Utilizzare MidJourney è un’esperienza accessibile anche per chi non è esperto di programmazione informatica o intelligenza artificiale. La piattaforma offre un’interfaccia utente intuitiva, con una casella di testo in cui digitare la propria richiesta da rappresentare. Per generare un’immagine, basta cliccare nella stringa di testo di Midjourney (accanto al “+”) e digitare il comando “/imagine” seguito dal prompt, una descrizione testuale dell’immagine che abbiamo in mente. Scopriremo, in un altro articolo, alcune best practice per generare un prompt efficace.

Comandi MidJourney di base


Come l’interfaccia, anche i comandi di MidJourney sono progettati per essere intuitivi e facilmente comprensibili. Gli utenti possono specificare i loro requisiti attraverso comandi testuali, indicando, ad esempio, di identificare elementi specifici in un’immagine o di analizzare dettagli particolari. Questo approccio user-friendly rende MidJourney accessibile a un vasto pubblico, contribuendo a democratizzare l’uso dell’intelligenza artificiale nelle operazioni quotidiane. I due principali comandi midjourney sono:

 

/imagine che, come già detto, farà apparire automaticamente la dicitura “prompt”: è proprio dopo aver eseguito questo comando che dovrai inserire il testo da dare in pasto all’AI per generare l’immagine che avevi in mente;

/settings, che ti permetterà di avere accesso alle impostazioni dell’immagine: dalla versione che stiamo usando (l’ultima è la 6, ndr), alla qualità fino alle opzioni come remix, che permette di dare ulteriori indicazioni al programma, quando gli chiediamo di modificare un’immagine.

 

MidJourney: l’ Intelligenza Artificiale emblema di potenza ed accessibilità

MidJourney è un ottimo esempio di come i tool di intelligenza artificiale possano essere resi accessibili e utilizzabili da chiunque, indipendentemente dal livello di competenza tecnica. Midjourney permette a tutti di realizzare un’illustrazione o una foto ispirandosi ai grandi artisti del passato: basta dargli un’indicazione di massima come “in the style of Picasso” per ottenere un dipinto che mima lo stile del grande artista. 

Naturalmente, nonostante ciò, è bene precisare che più il prompt è generico peggiore sarà l’output. Esistono numerose best practice da applicare alla scrittura del prompt per ottimizzare il risultato. Vuoi scoprirle? Iscriviti al nostro corso di conversational e prompt design

 

Usare MidJourney: integrare l’Innovazione nelle attività quotidiane

L’utilizzo di MidJourney può essere applicato ad una vasta gamma di settori e attività. Dall’analisi di dati visivi in ambito aziendale all’arricchimento dell’esperienza utente su piattaforme digitali, le possibilità sono praticamente illimitate. L’integrazione di MidJourney nelle operazioni quotidiane può portare a un notevole aumento dell’efficienza e della precisione in molteplici contesti.

In conclusione, MidJourney rappresenta una grossa innovazione nel mondo dell’informatica. Offre un’esperienza innovativa, con pro e contro, dando importanza a ruoli importanti come quelli del prompt designer. Esplorare le potenzialità di MidJourney significa aprirsi a un nuovo mondo di opportunità nell’interpretazione e nell’utilizzo delle immagini, guidati dalla sinergia tra innovazione tecnologica e accessibilità.

Se ti interessa Midjourney e, più in generale, l’universo e le potenzialità dell’intelligenza artificiale generativa, non perderti il nostro corso di conversational e prompt design! 

Articoli correlati

Il linguaggio HTML (Hypertext Markup Language) è uno dei più conosciuti e diffusi: lo si trova infatti praticamente in tutte le pagine web esistenti. È una scelta popolare tra i principianti che si…

Seguici su Facebook

Vuoi entrare nel mondo della programmazione?

Scopri di più sui nostri corsi!

Chiamaci al numero verde

Contattaci su WhatsApp

Contattaci senza impegno per informazioni sul corso

Pagamento rateale

Valore della rata: A PARTIRE DA 115 €/mese.

Esempio di finanziamento 

Importo finanziato: € 2440 in 24 rate da € 115 – TAN fisso 9,55% TAEG 12,57% – importo totale del credito € 2841.

Il costo totale del credito comprende: interessi calcolati al TAN indicato, oneri fiscali (imposta di bollo sul contratto 16,00 euro*) addebitati sulla prima rata, costo mensile di gestione pratica € 3,90, spesa di istruttoria € 0,00, spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,98 (o spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,00), imposta di bollo su rendicontazione periodica € 0,00. Modalità di rimborso obbligatoria: addebito diretto su c/c. La scadenza delle rate è determinata dal giorno della liquidazione del contratto; la data di scadenza delle rate è prevista il giorno 15 del mese. L’importo di ciascuna rata comprende una quota di capitale crescente e interessi decrescente secondo un piano di ammortamento “alla francese”. Offerta valida dal 01/01/2024 al 31/12/2024.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le informazioni precontrattuali richiedere sul punto vendita il documento “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” (SECCI) e copia del testo contrattuale. Salvo approvazione di Sella Personal Credit S.p.A. Aulab S.r.l. opera quale intermediario del credito NON in esclusiva.

*In fase di richiesta del finanziamento verrà proposta la facoltà di selezionare, in alternativa all’imposta di bollo sul contratto di 16,00 euro, l’imposta sostitutiva, pari allo 0,25% dell’importo finanziato.

Pagamento rateale

Valore della rata: A PARTIRE DA 210 €/mese.

Esempio di finanziamento  

Importo finanziato: € 4500 in 24 rate da € 210,03 – TAN fisso 9,68% TAEG 11,97% – importo totale del credito € 5146,55.

Il costo totale del credito comprende: interessi calcolati al TAN indicato, oneri fiscali (imposta di bollo sul contratto 16,00 euro*) addebitati sulla prima rata, costo mensile di gestione pratica € 3,90, spesa di istruttoria € 0,00, spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,98 (o spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,00), imposta di bollo su rendicontazione periodica € 0,00. Modalità di rimborso obbligatoria: addebito diretto su c/c. La scadenza delle rate è determinata dal giorno della liquidazione del contratto; la data di scadenza delle rate è prevista il giorno 15 del mese. L’importo di ciascuna rata comprende una quota di capitale crescente e interessi decrescente secondo un piano di ammortamento “alla francese”. Offerta valida dal 01/01/2024 al 31/12/2024.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le informazioni precontrattuali richiedere sul punto vendita il documento “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” (SECCI) e copia del testo contrattuale. Salvo approvazione di Sella Personal Credit S.p.A. Aulab S.r.l. opera quale intermediario del credito NON in esclusiva.

* In fase di richiesta del finanziamento verrà proposta la facoltà di selezionare, in alternativa all’imposta di bollo sul contratto di 16,00 euro, l’imposta sostitutiva, pari allo 0,25% dell’importo finanziato.

Contattaci senza impegno per informazioni sul corso

Scopriamo insieme se i nostri corsi fanno per te. Compila il form e aspetta la chiamata di uno dei nostri consulenti.