Quale corso di informatica fare per cominciare subito a lavorare

Quale corso di informatica fare per cominciare subito a lavorare

Pubblicato il 23/06/2021


Entrare nel mercato del lavoro è ancora un processo legato a numerose incertezze, soprattutto nel panorama post-pandemia. 

Investire tempo e denaro in una laurea si rivela purtroppo sempre più spesso una decisione poco azzeccata. Soprattutto per quanto riguarda le materie umanistiche, infatti, i livelli di occupazione dei neolaureati rimangono preoccupanti. 

Molti cercano dunque corsi professionali mirati a ottenere accesso immediato al mercato del lavoro. Con la crescita esponenziale del settore digitale, ci si chiede in particolare quale corso di informatica fare per avere buone possibilità di carriera.

Diamo quindi un’occhiata ad alcuni dei corsi di informatica che aprono le porte alle professioni più richieste. Questi percorsi sono adatti a neodiplomati che vogliano iniziare subito a guadagnare, a neolaureati che fatichino a trovare lavoro, ma anche a chi voglia cambiare carriera per adattarsi alle nuove domande del mercato.

Corsi di programmazione web

Tra i corsi di informatica più utili per lavorare fin da subito è impossibile non citare quelli di programmazione web. Del resto, in un mondo sempre più digitale in cui molte delle nostre attività quotidiane si svolgono in rete, non sorprende che la richiesta di programmatori rimanga alta. Oltre alla creazione dei comuni siti web, infatti, questa figura professionale si occupa della realizzazione di piattaforme per la formazione online, intranet aziendali, e-commerce, applicazioni mobili e tanto altro.

Un corso di coding professionale apre le porte a diverse carriere, tra cui:

  • Programmatore frontend, che si occupa di creare la parte dei siti web con cui gli utenti interagiscono, 
  • Programmatore backend che, al contrario, lavora sul sito web dal lato server perché tutto funzioni dietro le quinte;
  • Programmatore full-stack, che unisce le due professioni di programmatore frontend e backend occupandosi di entrambe le aree;
  • Videogame developer, che contribuisce alla creazione di videogiochi scrivendo il codice che dà vita alle funzioni del gioco;
  • Sviluppatore di app mobili, che si può specializzare a sua volta in un determinato sistema operativo e creare app per smartphone.

Un corso di informatica che insegni i linguaggi di programmazione può inoltre offrire le basi per altre professioni in ambito informatico. Queste competenze sono infatti utili anche in ruoli come l’esperto di cybersecurity, il designer UI/UX, lo sviluppatore di software o il data analyst.

L’Hackademy è il corso intensivo online da 400 ore già sperimentato con successo da oltre 700 studenti provenienti da tutta Italia che consente in soli 3 mesi di acquisire le competenze necessarie per scrivere codice ed avviare una nuova carriera professionale come sviluppatore web.

Corsi di digital marketing

Per una presenza online di successo alle aziende non basta avere un sito web, ma è necessaria una strategia di marketing mirata a raggiungere potenziali clienti. Ecco perché un’altra tipologia di corso di informatica per trovare lavoro facilmente è quella legata al digital marketing. 

Tra le possibili professioni in questo campo troviamo:

  • Social media manager, incaricato di creare una strategia per raggiungere e attrarre potenziali clienti sui social media tramite campagne mirate al pubblico target dell’azienda;
  • Specialista SEO (Search Engine Optimization), che mira ad aumentare la visibilità dell’azienda ottimizzando il sito, così che compaia più in alto nei risultati di ricerca sul web;
  • Specialista SEM (Search Engine Marketing), che utilizza campagne pubblicitarie a pagamento per attirare utenti interessati al prodotto verso il sito dell’azienda per convertirli in clienti;
  • Content creator, il cui compito è progettare e creare contenuti sotto forma di testi, video o post per social media, informando e attirando possibili clienti;
  • Brand specialist, che crea e gestisce l’immagine pubblica dell’azienda per darle un’identità definita e riconoscibile;
  • Web analyst, che analizza dati quali il traffico sul sito e il comportamento degli utenti e li interpreta per guidare le decisioni aziendali più appropriate.

 

Corsi di informatica in cybersecurity ed ethical hacking

Il trasferimento di moltissime attività online, dal lavoro alla didattica, passando per gli acquisti, la burocrazia e le operazioni bancarie, ha reso ancora più evidente l’importanza della sicurezza in rete. Tra i corsi di informatica che aiutano a trovare lavoro, quindi, quelli che portano a una carriera di esperto in cybersecurity sono richiestissimi.

I compiti degli specialisti in cybersecurity includono la creazione di protocolli di sicurezza adeguati per le aziende, la pianificazione di strategie per proteggere dati e informazioni, oltre all’implementazione pratica degli standard di sicurezza. 

Nel campo della cybersecurity è da ricordare anche la figura dell’ethical hacker, che a sua volta si può formare online attraverso corsi di informatica specifici. Il suo compito consiste nell’utilizzare le strategie tipiche degli hacker per individuare per primi vulnerabilità e possibili rischi. Così facendo possono correggere e migliorare software e sistemi informatici dell’azienda e prevenire attacchi di hacker malintenzionati.

Corsi di informatica per data analyst

Nel bene o nel male, l’importanza dei dati nel mondo moderno non è un segreto. Dagli algoritmi che ci suggeriscono canzoni o film che potrebbero piacerci alle pubblicità mirate, passando per lo scandalo di Cambridge Analytica, i dati hanno un ruolo considerevole nelle nostre vite.

Ecco perché un altro dei corsi di informatica più utili per lavorare è senza dubbio quello per diventare data analyst.

Questa figura professionale unisce competenze in informatica, statistica ed economia per analizzare i dati più rilevanti per l’azienda. Così facendo contribuisce a improntare una strategia di business, risolvendo i problemi che rallentano la crescita. Grazie all’analisi statistica dei dati, quindi, il data analyst migliora le possibilità di guadagno per l’azienda, aiutandola a prendere decisioni data-driven.

Abbiamo visto, quindi, che le possibilità di carriera dopo un corso in informatica sono numerose e varie. Dalla programmazione al marketing digitale, dalla sicurezza in linea all’analisi dei dati, le opportunità di crescita professionale e guadagno non mancano di certo.

 

Impara a programmare in 3 mesi con il Corso di Coding Hackademy su Laravel PHP

Diventa Sviluppatore web in 3 mesi

Scopri il coding bootcamp Hackademy

Programma Completo