Cosa cercano le aziende nella figura del web developer

Cosa cercano le aziende nella figura del web developer


lavoro lavoro come developer lavoro developer corso sviluppatore

In Italia emergenza IT: mancano oltre 65.000 professionisti in ambito tech. Scopri il corso per sviluppatori Aulab.


La figura del web developer ha molte più applicazioni di quanto si possa immaginare: non è richiesto esclusivamente nei settori che hanno a che fare strettamente con il mondo tech, ma oggi è diventato fondamentale in tanti altri tipi di realtà che nell’era digitale devono inevitabilmente affidarsi ad esperti del web.

Non parliamo solo di aziende, ma anche di Software House, startup, società di marketing e agenzie di comunicazione. Per questo lo sviluppatore web oggi è una delle figure più ricercate all’interno del mercato del lavoro. Ma cosa cercano nello specifico le aziende in uno sviluppatore web?

Le skills di un web developer riguardano principalmente lo sviluppo tecnico di un progetto web, la sua progettazione e la sua realizzazione. Seguire dei corsi di programmazione serve a imparare a scrivere il codice, personalizza il sito web e implementa tutte le funzioni necessarie per renderlo funzionale da parte dell’utente.


L’importanza delle basi


Un bagaglio di competenze tecniche come HTML, CSS, JavaScript e PHP è la base su cui costruire la carriera di uno sviluppatore.

È molto importante però acquisire anche un metodo per sapersi approcciare con facilità ad altri linguaggi.

Infatti capita spesso che le aziende assumano una risorsa con ottime basi e la formino autonomamente sulle tecnologie che utilizzano, magari con un corso di programmazione online.

Ma un vero professionista deve essere sempre al passo con le novità di un settore in continua evoluzione come quello del coding: per questo è fondamentale avere delle basi solide ed essere capaci di imparare in fretta.

I corsi di Coding servono ad apprendere le basi di linguaggio tecnico (scopri quali sono i 5 linguaggi da conoscere per un developer) a impratichirsi con la scrittura del codice e a fissare una metodologia di lavoro efficace.


La capacità di lavorare in team


Nella carriera di uno sviluppatore web può capitare di lavorare da freelancer o all’interno di un team.

Per questo un buon sviluppatore deve essere autonomo e avere capacità di problem solving, ma deve anche saper lavorare in team con la giusta flessibilità e coordinarsi con i suoi colleghi per la buona riuscita di un progetto.

Durante l'Hackademy, per favorire il processo di interazione con il team, gli allievi lavorano su progetti ed esercitazioni comuni, e usano piattaforme condivise per passarsi le informazioni, proprio come farebbe un normale team di developer.


Come diventare uno sviluppatore web


Hackademy è il corso per programmatori che forma Full Stack Web Developer Junior con conoscenze sia lato Frontend sia lato Backend, quindi un profilo completo molto richiesto da parte delle aziende.

Nella prima parte del corso gli studenti imparano a realizzare siti web responsive in HTML, CSS e Javascript, mentre nella seconda parte imparano a costruire siti dinamici con il framework OOP Laravel Php e i database SQL.

Alla fine del coding bootcamp gli studenti sono in grado di creare siti web moderni e con tutte le funzionalità, ma soprattutto sviluppano una forte capacità di problem solving e di lavoro all’interno di un team perché vengono abituati fin dal primo giorno a collaborare con i loro compagni per la creazione di vari progetti web.

Per tutte le informazioni sul corso di web developer in partenza il 27 Maggio, contattaci.

Impara a programmare in 3 mesi con il Corso di Coding Hackademy su Laravel PHP

Diventa Sviluppatore web in 3 mesi

Scopri il coding bootcamp Hackademy

Programma Completo