CONTATTACI

Guide per aspiranti programmatori

Lezione 24 / 52

Il comando Git blame in Git

A concludere l’elenco dei comandi utili in Git per interrogare lo stato e la storia di un repository troviamo il comando git blame

La traduzione letterale del verbo “to blame” è “incolpare” e infatti questo comando git viene usato per rispondere alla domanda “chi ha cambiato questa riga???”. È ovviamente utile nel caso di più persone che concorrono allo sviluppo di una codebase.

Vediamone subito un esempio:

$ git blame gradle.properties
2a0629fa2 (John Doe 2021-03-04 19:55:36 +0100 1) kotlin.code.style=official
f9fba3a0e (Jane Foo 2021-05-27 14:13:45 +0200 2) ## for local development, set GRADLE_OPTS in pipeline to change
f9fba3a0e (Jane Foo 2021-05-27 14:13:45 +0200 3) org.gradle.caching=true
f9fba3a0e (Jane Foo 2021-05-27 14:13:45 +0200 4) org.gradle.daemon=true
8692fb277 (John Doe 2022-03-08 09:15:06 +0100 5)
77e32fc3b (Jane Doe 2022-11-07 18:45:22 +0100 6) ktor_version=2.1.3

Innanzitutto, il comando git blame richiede che venga passato al comando il nome di un file. Di tale file vengono stampate tutte righe, ognuna con indicato

  • l’id del commit che ha modificato quella riga,
  • il rispettivo autore del commit
  • la data del commit
  • il numero della riga
  • il contenuto della riga

È possibile indicare alcune opzioni aggiuntive per evidenziare alcuni tipi di modifica (-w per ignorare gli spazi, -M per ignorare le righe spostate all’interno del file e -C per rilevare righe spostate o copiate da altri file).

In generale, comunque, va ricordato che:

  • git blame e git log possono essere usati per trovare l’autore di una determinata modifica, la scelta dell’uno o dell’altro dipende da cosa si sta cercando

git blame mostra solo chi ha “toccato” per ultimo una certa riga di un file, non dice cosa ha cambiato (per cui la persona che git blame incolpa potrebbe non essere quella che ha introdotto un bug)

Contattaci senza impegno per informazioni sul corso

Pagamento rateale

Valore della rata: A PARTIRE DA 115 €/mese.

Esempio di finanziamento 

Importo finanziato: € 2440 in 24 rate da € 115 – TAN fisso 9,55% TAEG 12,57% – importo totale del credito € 2841.

Il costo totale del credito comprende: interessi calcolati al TAN indicato, oneri fiscali (imposta di bollo sul contratto 16,00 euro*) addebitati sulla prima rata, costo mensile di gestione pratica € 3,90, spesa di istruttoria € 0,00, spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,98 (o spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,00), imposta di bollo su rendicontazione periodica € 0,00. Modalità di rimborso obbligatoria: addebito diretto su c/c. La scadenza delle rate è determinata dal giorno della liquidazione del contratto; la data di scadenza delle rate è prevista il giorno 15 del mese. L’importo di ciascuna rata comprende una quota di capitale crescente e interessi decrescente secondo un piano di ammortamento “alla francese”. Offerta valida dal 01/01/2024 al 31/12/2024.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le informazioni precontrattuali richiedere sul punto vendita il documento “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” (SECCI) e copia del testo contrattuale. Salvo approvazione di Sella Personal Credit S.p.A. Aulab S.r.l. opera quale intermediario del credito NON in esclusiva.

*In fase di richiesta del finanziamento verrà proposta la facoltà di selezionare, in alternativa all’imposta di bollo sul contratto di 16,00 euro, l’imposta sostitutiva, pari allo 0,25% dell’importo finanziato.

Pagamento rateale

Valore della rata: A PARTIRE DA 210 €/mese.

Esempio di finanziamento  

Importo finanziato: € 4500 in 24 rate da € 210,03 – TAN fisso 9,68% TAEG 11,97% – importo totale del credito € 5146,55.

Il costo totale del credito comprende: interessi calcolati al TAN indicato, oneri fiscali (imposta di bollo sul contratto 16,00 euro*) addebitati sulla prima rata, costo mensile di gestione pratica € 3,90, spesa di istruttoria € 0,00, spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,98 (o spesa per invio rendicontazione periodica cartacea € 0,00), imposta di bollo su rendicontazione periodica € 0,00. Modalità di rimborso obbligatoria: addebito diretto su c/c. La scadenza delle rate è determinata dal giorno della liquidazione del contratto; la data di scadenza delle rate è prevista il giorno 15 del mese. L’importo di ciascuna rata comprende una quota di capitale crescente e interessi decrescente secondo un piano di ammortamento “alla francese”. Offerta valida dal 01/01/2024 al 31/12/2024.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le informazioni precontrattuali richiedere sul punto vendita il documento “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” (SECCI) e copia del testo contrattuale. Salvo approvazione di Sella Personal Credit S.p.A. Aulab S.r.l. opera quale intermediario del credito NON in esclusiva.

* In fase di richiesta del finanziamento verrà proposta la facoltà di selezionare, in alternativa all’imposta di bollo sul contratto di 16,00 euro, l’imposta sostitutiva, pari allo 0,25% dell’importo finanziato.

Contattaci senza impegno per informazioni sul corso

Scopriamo insieme se i nostri corsi fanno per te. Compila il form e aspetta la chiamata di uno dei nostri consulenti.