Camerino Virtuale

Camerino Virtuale - ITC e Liceo Linguistico Romanazzi

  • Istituto scolastico: ITC e Liceo Linguistico Romanazzi

  • Comune di Bari
  • Team: Monir

Come funziona


L'utente dopo aver scaricato l'applicazione dovrà inserire i propri dati con le sue informazioni personali (altezza, peso, età, gusti personali). L'utente avrà la possibilità di scegliere i vari capi di abbigliamento dai vari store, che successivamente verranno applicati sull'immagine che viene inserita o scattata dall'applicazione stessa.

Che problema risolve


Anzichè andare fisicamente in determinati negozi per provare molteplici capi, il servizio che forniamo permette ai nostri clienti di risparmiare tempo ed energie provando "virtualmente" tutti i capi disponibili.

Idea di business


L'applicazione sarà sostenuta da una percentuale che riceveremo dai negozi per i vestiti sarannoù venduti attraverso la nostra piattaforma, pubblicità che saranno visibili all'interno di essa e anche da un servizio aggiuntivo (freemium) nel quale i clienti pagheranno per poter ricevere maggiori informazioni da un esperto nel campo.

Innovazione


La cosa che differenzia la nostra app dalle altre è che sarà disponibile in Italia rispetto all'app Virtual Style Pod/Fashion 3D System che è accessibile solo a Londra. Quest'ultima permette di provare gli abiti di un SOLO negozio, rilevando la taglia dell'acquirente che si mette davanti allo specchio monitor, mentre Camerino Virtuale richiede semplicemente una foto e dati specifici per la prova di qualsiasi abito disponibile in qualsiaisi negozio.

Clienti


Il nostro target parte dai 13/14 anni fino ad una fascia di 50/60 anni, questo perchè pensiamo che le persone in questa fascia di età siano in grado di usare questa realtà virtuale.